Dal nostro primo mulino del 1800 la tradizione della trasformazione del riso si è evoluta attraverso gli anni mantenendo inalterato lo spirito originario di lavorazione classica ammodernando i macchinari tradizionali  e unendo controlli ottici automatizzati severissimi. Un processo che ha ancora il profumo di un tempo e che non ci stancheremo mai di fornire ai nostri clienti.

Il processo

Con l’utilizzo di tecnologia moderna e macchine di lavorazione tradizionale il risone viene separato dalle grumelle. In questo procedimento tutta l’attenzione è riservata a mantenere il chicco intatto.
Attraverso questa lavorazione forniamo in chicco lucente e traslucido. Questa operazione permette di mantenere protetto maggiormente il chicco dagli agenti esterni permettendo una più lunga conservazione.
La nostra azienda si è arricchita di un moderno selezionatore ottico, ogni chicco di riso viene controllato al fine di evitare qualsiasi imperfezione.
Siamo attenti a tutte le esigenze di confezionamento e spedizione richiesta dal cliente, dal sottovuoto all’atmosfera controllata, dai piccoli formati alle grandi confezioni.

La produzione in numeri

Oggi in Italia arriviamo al lavorare circa 60.000 ton all’anno di risone distribuendolo in tutto il mondo.

estero
Italia
60mila